Un assessorato“dedicato” sarà il nodo centrale di una “rete” che:

  • collegherà l’amministrazione con il mondo giovanile e scolastico
  • favorirà l’autogestione da parte dei giovani di un tempo libero ricco di spazi, mostre, concerti, manifestazioni.
  • promuoverà progetti come la "commissione giovani" dove il protagonismo giovanile s'integrerà con i meccanismi decisionali della macchina amministrativa
  • si farà garante del patto intergenerazionale
  • si troveranno metodi e strumenti di partecipazione dei cittadini anche alla redazione del bilancio
  • si mapperanno i luoghi da valorizzare
  • si comunicherà costantemente con la cittadinanza
  • si mapperà lo stato dell'arte della macchina amministrativa e delle associazioni in modo da trovare un'integrazione costante
ad oggi sono 9 i progetti che stiamo immaginando sul tema di Giovani e Partecipazione, ma il nostro è un programma in costante miglioramento in quanto cerchiamo costantemente di co-progettare con la cittadinanza, e ovviamente questo assessorato sarà il fulcro delle attività di co-progettazione

Iscriviti alla newsletter