UNA CITTA’ ACCESSIBILE

Tutti gli interventi edilizi pubblici, insomma, a partire dalle manutenzioni straordinarie non dovranno creare ostacoli ed è dovere dell’amministrazione comunale intervenire per superare situazioni di inaccessibilità. In sintesi questi gli obiettivi

Da avviare

18 azioni da avviare

Azioni


Da avviare
Tutti gli edifici pubblici di proprietà del Comune dovranno essere accessibili .

Trasporti pubblici

Tutti i trasporti pubblici (autobus, battelli, traghetti, ecc. ecc.) dovranno essere accessibili ad ogni tipo di disabilità e possibilmente gratuiti. Ove non passasse il trasporto pubblico ipotizzare un “servizio a chiamata” per favorire il trasporto ai portatori di handicap ed anche persone anziane.

adeguamento anche per i servizi aperti al pubblico di proprietà privata

Banche, poste, chiese, assicurazioni, farmacie, ambulatori medici e dentisti e qualsiasi ufficio professionale dovranno adeguarsi all’obbligo di essere accessibili

incremento stalli

Incrementare gli stalli per i disabili davanti alle poste, all’ospedale e all’ASL

piazza cavour

Stallo per disabili in Piazza Cavour.

sosta dedicata poste di intra

Area di sosta delle Poste di Intra destinata solo ai disabili.

sistemi di premialità per chi non è obbligato

Premialità da definire in apposito regolamento per le attività esistenti (negozi, cinema e uffici privati aperti al pubblico, ecc.) che, senza essere obbligate dalle vigenti leggi, intendono realizzare interventi per garantire l’accessibilità.

adeguamento urbanistico

Passaggi pedonali, marciapiedi e percorsi pedonali dovranno essere adeguati a tutti i portatori dihandicap (anche non vedenti).

adeguamento distributori, caselle postali etc

Colonnine dei distributori automatici, cassette postali rosse ed affini devono avere continuità sino a terra in modo che il non vedente riesce a percepire il pericolo col bastone.

gratuità parcheggi

Parcheggi blu e multipiano gratis per i possessori di tesserino portatori di handicap.

accesso ZTL

Accesso e sosta in qualsiasi zona ZTL per possessori di tesserino portatori di handicap.

amento parcheggi dedicati

Garantire un maggior numero di parcheggi esclusivi ai disabili.

servizi ludico/sportivi

Servizi sportivi e ludici sia comunali che privati (con apposita convenzione) accessibili e gratuiti per tutti i portatori di handicap.

parco giochi

Parco giochi accessibili ed adattati con giochi anche per bambini disabili.

colonnine di ricarica

Colonnine in alcuni punti strategici della Città per poter ricaricare le carrozzine elettriche, anche a pagamento, sempre più numerose.

Spiagge

Spiagge accessibili ai portatori di handicap anche con approdi allestiti per favorire il turismo ai disabili.

estensione agevolazioni per i turisti

Le agevolazioni sopra elencate estese anche ai turisti.

corsi di formazione

Istituire dei corsi pratici e dei laboratori per avvicinare il disabile al mondo del lavoro, sport e svago (computer, lingue, musica, barman, arte, canto, nuoto, ecc… ecc…).

Iscriviti alla newsletter