LE FRAZIONI SONO PARTE INTEGRANTE DELLA CITTA’

La nostra azione amministrativa, anche attraverso le segnalazioni da parte dei cittadini, sarà mirata ad operare quotidianamente sul territorio con interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, mediante un piano organico comprendente :

  • Pulizia periodica regolare dei pozzetti di raccolta delle acque piovane.
  • Pulizia dei cigli stradali e delle tombinature.
  • Pulizia dei parcheggi , delle aree verdi e dei parchi gioco.
  • Taglio dei rami delle piante a ridosso della carreggiata ;

Una città pulita, con il verde curato, strade e marciapiedi ben tenuti, arredi urbani confortevoli, tombini non intasati, è una città che migliora la qualità della vita dei suoi abitanti e dei suoi ospiti, Concretamente proponiamo:

Da avviare

9 azioni da avviare

Azioni


Da avviare
FONDOTOCE
Fondotoce è la porta di accesso alla città : il "miglior biglietto da visita" è rappresentato da decoro, pulizia e manutenzione del territorio.

  • Rivisitazione delle aree di sosta e dei progetti in corso per la creazione di nuovi parcheggi e realizzazione di uno spazio pubblico all’aperto di incontro e socializzazione correlato all’ex scuola elementare soprelevato rispetto al transito veicolare.
  • Riqualificazione di Piazza Adua.
  • Messa in sicurezza dei passaggi pedonali e creazione di percorsi protetti lungo la SS 34
  • Interventi mirati al rallentamento della velocità mediante la realizzazione di accorgimenti infrastrutturali, quali la rimodellazione del piano stradale, la segnaletica verticale ed orizzontale
  • Rifacimento della pavimentazione della SS 34 nel tratto interno al centro abitato.
CAVANDONE
La più piccola frazione di Verbania, nota per la sua vista ineguagliabile sulle acque del Lago Maggiore e sull'intero Golfo Borromeo con un fascino tutto da riscoprire.

  • Riqualificazione del collegamento del “Pellegrino” che circonda il Monterosso in quota.
  • Valorizzazione dell’antico borgo e del “Tasso di Cavandone”, albero secolare (circa 400 anni) dal caratteristico tronco “intrecciato”.
TROBASO
Vi è in paese una sostanziale assenza di luoghi di aggregazione e di spazi in grado di creare un seguito, ad esclusione della parrocchia che ad oggi in Trobaso rappresenta l'unica istituzione che risulta essere realmente viva e attorno alla quale vi sono associazioni di volontariato, gruppi giovanili e assistenza agli anziani.

La scarsità di parcheggi, già ampiamente evidente durante l’anno scolastico quando ogni pomeriggio all’uscita dei ragazzi Via Cuboni viene trasformata in un senso unico, risulta davvero evidente nei momenti di affollamento della parrocchia. Le auto, infatti, vengono abitualmente lasciate in sosta sulla strada creando situazioni di pericolo per gli automobilisti ed i pedoni, intralciando spesse volte la viabilità.

L’area che dopo un passaggio di proprietà é entrata in possesso della parrocchia potrebbe diventare un parcheggio in grado di garantire anche nuovi posti auto ad uso pubblico ed essere realizzato dalla Parrocchia mediante convenzione e sostegno economico del Comune. La creazione di nuovi posti auto garantirà sicuramente uno sfogo alle problematiche sopra evidenziate e vista anche la vicinanza con le scuole elementari sarebbe un’ottima soluzione al problema della chiusura della strada durante gli orari di ingresso ed uscita. Il posteggio assume un ulteriore valore aggiunto se si pensa che sarebbe collegato comodamente anche con la parte finale di via Repubblica a circa 100 metri dalla piazza di Trobaso, altro luogo particolarmente in sofferenza di posti auto.

POSSACCIO

  • Messa in sicurezza dei pedoni nel tratto di strada tra il ponte sul San Giovanni e le scuole Bachelet di Trobaso.
  • Rifacimento della segnaletica orizzontale e verticale per migliorare le condizioni di sicurezza del transito dei pedoni.
  • sistemazione a norma di sicurezza anche con posa di panchine delle fermate di VCO Trasporti nonché fermate scuolabus;
  • potenziamento dell’illuminazione pubblica anch’essa fattore scoraggiante dell’alta velocità per le ore notturne.
  • Riqualificazione del parco giochi cori installazione di nuovi giochi, nuove panchine per le persone anziane, nuovi punti luce
  • Riqualificazione della pavimentazione delle vie e delle aree di sosta nel centro storico .
ZOVERALLO

  • Interventi mirati al rallentamento della velocità su Corso Italia e realizzazione di marciapiedi
  • Illuminazione pubblica : integrazione di punti luce
  • Rifacimenti parziale della pavimentazioni stradale in Via lsonzo, Via Sicilia , Via Firenze e riordino della Via al Cimitero.
  • Realizzazione di area da adibire a parco giochi
  • Realizzazione di parcheggio in Via alla Fontana come previsto nel PRGC.
BIGANZOLO

  • Sistemazione e manutenzione di Via Tamburini e di Via alla Pastura con il mantenimento dellecaratteristiche esistenti.
TORCHIEDO

• Creazione di posti auto nell’area limitrofa alla scuola elementare

UNCHIO

  • Messa in sicurezza del transito dei pedoni dalla rotonda lungo la Via Per Cossogno
  • Manutenzione e riqualificazione dell’arredo urbano e del parco giochi
  • Mobilità di collegamento
RENCO

  • Riordino e regolamentazione della sosta nelle adiacenze della scuola Ranzoni ed in varie strade
  • Revisione con ATC e proprietari delle vie interne di accesso alle palazzine site in Via Renco
  • Interventi per la messa in sicurezza del transito pedonale e installazione di nuova pensilina fermata bus

Iscriviti alla newsletter