Lavoro – Fondi – Futuro

Definizione di 3 strategie:

  • una sul breve termine ( 1 anno),
  • una sul medio termine (3-5 anni),
  • una sul lungo termine (oltre 5 anni)

per far crescere il nostro territorio in modo che “lavoro, fondi e futuro” diventino 3 parole sinergiche tra loro .

Da avviare

10 azioni da avviare

Azioni


Da avviare
31/07/2019
tavolo di concertazione
per capire come crescere è necessario sapere i problemi

Verrà istituito un tavolo permanente di concertazione, insieme a rappresentanti del mondo del lavoro e della scuola, associazioni di categoria, imprenditori, esperti…

31/08/2019
creazione agenda tavolo di concertazione
quando , come e dove ci s'incontra

Verrà messo online l’agenda degli incontri del tavolo in modo che sempre i cittadini sappiano dove, come e quando ci s’incontrerà

Mappa online complessiva
Guardiamoci online

usando uno strumento come mapotic.com ( o similare) si realizzerà una mappa visuale online delle realtà coinvolte della loro posizione sul territorio, nonché delle eventuali attività sempre sul territorio comunale.

D) valore scuola
le eccellenze da valorizzare e quelle da far nascere

Incontrando i rappresentanti delle scuole da quelle elementari fino alle superiori, faremo un check delle attività, dei corsi e di quanto stanno facendo di valore per la crescita degli allievi. A seguito di questo check sarà necessario capire come l’amministrazione può essere un partner nel valorizzare le eccellenze esistenti e come un partner per farne nascere di nuove. A titolo esemplificativo ma non esaustivo ricordiamo che la new-economy ( che si basa su coding, innovazione , digitale etc) è e sarà per i prossimi anni uno dei primi generatori di posti di lavoro in europa

ufficio fondi
con quali soldi?

Un ufficio apposito si occuperà di ricercare quotidianamente ogni possibile fonte  di finanziamento per l’amministrazione e per le imprese (bandi, concorsi…).

30/11/2019
Micro credito
per crescere assieme

Riteniamo che sia necessario incentivare  l’imprenditoria, giovanile e non, attraverso la semplificazione delle pratiche burocratiche e per mezzo di un sostegno di orientamentoper l’accesso ai finanziamenti e al microcredito.

 

30/11/2019
lago e lavoro
le due L

verrà realizzato un progetto ad hoc dove Il lago non deve essere considerato solo per la sua valenza turistica tradizionale, ma potrà essere utilizzato nuovamente per la pescae come attrattore per sport nautici a basso impatto ambientale.

30/11/2019
promozione dell attività sostenibili
non esiste un piano B! l'approccio verso l'ambiente va cambiato.

L’amministrazione valorizzerà e si farà promotrice delleattività produttive sostenibili in grado di riqualificare il territorio: dalla bioediliziaalla selvicoltura, dalle coltivazioni storiche all’acquaponica,dal recupero dei terrazzamenti all’artigianato artistico, dalla orto-floricolturatipica alla valorizzazione dei rifiuti ad alto contenuto energetico…

Campagna di comunicazione adeguata
per ogni progetto, è necessario informare adeguatamente i cittadini

Questa azione sarà presente in tutti i nostri progetti, la comunicazione è l’elemento che mette in connessione tra loro gli esseri umani, l’elemento che ci permette di migliorare.

Per questi motivi tutti i nostri progetti dovranno prendere in considerazione una comunicazione adeguata, un piano strategico di comunicazione e un relativo piano editoriale, a titolo esemplificativo potremmo riassumere questa attività in:

  • individuazione del/dei target a cui il progetto si riferisce e che ne beneficeranno
  • individuazione dei partner istituzionali o meno che possano migliorare anche la comunicazione del progetto e il raggiungimento del target
  • ascolto degli input che arrivano dalla città
  • creazione di un piano di comunicazione e relativo piano editoriale

il tutto cercando di identificare degli obiettivi che permettano di valutare la bontà o meno del piano di comunicazione adottato, quindi degli obiettivi:

  • Specifici
  • Misurabili
  • Raggiungibili
  • Realistici
  • Calendarizzabili ( entro quando?)
valutazione impatto economico-lavorativo
quale lavoro? quale impatto economico?

Tutti i nostri progetti, dovranno avere una valutazione d’impatto economico e lavorativo. Per ogni progetto dovremo chiederci e trovare le risposte su:

  • quale impatto positivo può avere sulle opportunità lavorative?
  • quale impatto economico avrà sul nostro territorio? ( valutazione costi/benefici)

e quindi andrà redatta una relazione semplice e chiara sempre ai disposizione dei cittadini.

 

Iscriviti alla newsletter