DIFENDIAMO L’OSPEDALE “CASTELLI” ED IL SUO DEA

Il progetto per la realizzazione dell’Ospedale Unico ad Ornavasso è fallito con la conseguente totale incertezza per il futuro del nostro ospedale “Castelli” e della sanità del VCO.

Tutti gli impegni assunti dalla Regione Piemonte con la firma del Protocollo di Intesa del dicembre 2015 , in primis avvio delle attività sanitarie nel nuovo ospedale entro la fine del 2019 e l’apertura della Casa della Salute a Verbania aperta H24, 7 giorni su 7, non sono stati rispettati.

I costi, dagli iniziali 120 milioni di euro sono già passati a 180 milioni di euro, e, del nuovo ospedale forse se ne riparlerà, per chi ancora ci crede, fra 6/7 anni con il rischio di non vederlo mai costruito e di una contestuale progressiva dismissione degli ospedali esistenti. Investiamo i 67 milioni di euro per migliorare i nostri ospedali esistenti.

PER NOI LA DIFESA DELL’OSPEDALE “CASTELLI” E DEL SUO DEA E UN IMPEGNO PRIORITARIO .

Da avviare

Iscriviti alla newsletter